25 Mar 2019 17:56:40
Medicina

Un esame del sangue per la diagnosi tempestiva del cancro al seno

img

Circa 627.000 donne nel mondo sono morte a causa del cancro al seno solo nel 2018. Si tratta della forma di carcinoma più comune tra la popolazione generale, con oltre 53mila pazienti che attualmente ne soffrono in Italia.

Un nuovo studio condotto dai ricercatori dell'Ospedale Universitario di Heidelberg, nel sud della Germania, potrebbe costituire un passo importante per la diagnosi precoce di questo tipo di cancro. I ricercatori affermano infatti di aver messo a punto un esame del sangue in grado di diagnosticare il tumore al seno.

Il test, chiamato HeiScreen, sarebbe in grado di fornire indicazioni attendibili quanto una mammografia, con il vantaggio di poter individuare il tumore prima di qualsiasi altro test disponibile. "I nostri risultati si basano sui test a 650 donne, la metà delle quali era ammalata, l'altra no", spiegano gli studiosi, che anticipano già nuovi studi più ampi per confermare la validità della scoperta.

HeiScreen non mira a sostituire del tutto i metodi di screening esistenti, ma a rappresentare uno strumento più rapido, non doloroso e più economico. Il test, che non espone la paziente ad alcuna radiazione, potrebbe in futuro essere impiegato anche nella diagnosi del cancro ovarico.

 

 

Via: RCS Salute