17 Jul 2019 15:36:27
Salute

Candida: cause, sintomi e cura

img

Secondo i Centri per la prevenzione e il controllo delle malattie (CDC), uno dei maggiori organismi di controllo della sanità pubblica negli Stati Uniti, le infezioni vaginali da lievito rappresentano il secondo tipo più comune di infezioni all’apparato genitale femminile dopo quelle batteriche. I sintomi di un'infezione vaginale da lievito possono includere:

-dolore vaginale

-dolore durante la minzione

-prurito o bruciore

-dolore durante i rapporti sessuali

-perdite vaginali dense e bianche

I medici consigliano di non avere rapporti sessuali finché l'infezione non si è risolta. Inoltre, i rapporti sessuali durante il periodo di infezione causano dolore e prurito e possono ritardare notevolmente la guarigione.

Trasmissione durante i rapporti

La probabilità di trasmissione di infezioni da lievito per via sessuale risulta essere piuttosto bassa. Questa infezione può essere contratta anche dagli uomini, ma soltanto in casi rari. Alcuni metodi di prevenzione, come l'uso del preservativo, possono aiutare a ridurre la probabilità di trasmissione tra partner sessuali.

Le infezioni da lievito di solito si risolvono relativamente rapidamente una volta che la persona inizia il trattamento. Molte opzioni di trattamento over the counter (OTC) richiedono fino a 7 giorni per sanare l'infezione.

Le cause

A provocare le infezioni da lievito è il fungo della Candida, che si sviluppa e vive principalmente sulla pelle o all’interno della bocca e della vagina. In genere, i batteri Lactobacillus mantengono sotto controllo il tasso di colonizzazione della candida sotto controllo nella vagina. Quando si verifica una carenza di Lactobacillus può avvenire un'infezione da lievito.

Alcune cause comuni di uno squilibrio batterico della vagina includono:

-Diabete incontrollato

-immunosoppressione, come avere l'HIV

-uno squilibrio ormonale

-stress

-gravidanza

-consumo eccessivo di zucchero

-uso di antibiotici

Quando rivolgersi al medico?

Spesso è possibile curare un'infezione da lieviti a casa ricorrendo ai farmaci da banco (OTC). Questi rimedi contengono solitamente le seguenti sostanze:

-butoconazolo (Gynazole)

-miconazolo (Monistat)

-terconazolo (Terazol)

Quando una persona sviluppa un'infezione da lievito per la prima volta, dovrebbe rivolgersi a un medico per ricevere la diagnosi e il trattamento più appropriato. Bisogna rivolgersi a un medico anche quando i rimedi OTC si rivelano inefficaci. Quando il trattamento è efficace e i sintomi scompaiono, il paziente può tornare alla sua normale vita sessuale.